Password dimenticata

33 Carati vince il Good Design Award!

Siamo orgogliosi di annunciare la vincita di un nuovo premio di design.

22/02/2019

La nuostra nuova linea 33 carati ha vinto il Good Design Award 2018.

Si tratta di una linea caratterizzata da un prezioso ed innovativo rivestimento interno di ultima generazione: 30% più spesso, rinforzato con particelle di titanio e arricchito con l’aggiunta di 33 carati
di polvere di diamante naturale per chilo di vernice; uno dei materiali più duri e resistenti in natura. La presenza di polvere di diamante assicura un’estrema resistenza a graffi e abrasioni e garantisce elevate prestazioni in termini di anti aderenza e durata nel tempo.

Siamo veramente lieti di questa notizia dal momento che il design è parte integrante della filosofia Barazzoni, che consiste nella realizzazione di prodotti innovativi, di altissima qualità, lunga durata, eccellenti caratteristiche funzionali, e anche belle da vedere e da usare.

Gli spessori degli acciai, le caratteristiche tecniche dei fondi realizzati con l’impact bonding, i particolari di ciascuna pentola Barazzoni sono tutti rigorosamente calibrati e studiati per unire ottime prestazioni funzionali e innovazione estetica. Forme che sposano la funzione, concetti progettuali che offrono sempre nuova personalità a un oggetto antico, importante, indispensabile. 

Prima azienda italiana a introdurre il design nella realizzazione delle pentole, Barazzoni è dotata di un avanzato studio di design in-house. 

Si è inoltre avvalsa e si avvale della collaborazione di prestigiosi designer italiani e internazionali. 

Questo le ha consentito di ottenere numerosi riconoscimenti, nonché l’esposizione dei propri prodotti in mostre e musei d’arte. 

La linea “My Lady” di Claudio Bellini è stata insignita del Red Dot Design Award 2004, del Good Design Award 2004, della Designpreis Nomination 2006 ed è stata scelta per la Mostra Piemonte Torino Design 2006. 

La linea “Luci & Ombre” di Ferdinand Alexander Porsche è stata realizzata nel rivoluzionario trimetallo (acciaio-alluminio- acciaio), rivestito di Titanium Cermet. 

Maurizio Duranti ha realizzato per Barazzoni una serie di accessori che uniscono fantasia, stile ed elevata fruibilità.

Il legame di Barazzoni con il design nasce con l'iconica linea Tummy disegnata da Ennio Lucini nel 1969 che già nel 1970 ha vinto il premio Macef e nel 1979 è arrivata a vincere il Compasso d'oro.

Poi la Linea Butterfly, diseegnata da Claudio Bellini, ha conquiostato l'IF Product Design Award nel 2007, i vassoi Moon nel 2010 hanno vinto sia l'IF Product Design Award, Il Red Dot Product Design Award e il Good Design award e hanno ottenuto la nomination al Designpreis nel 2011 e al German Design Award nel 2012.

La linea Silicon Pro Ceramico ha vinto nel 2011 l'IF Product Design ed è stat nomitata l'anno successivo nel German Design Award.

Nel 2016 la Linea Anima Verde ha vinto il Good Design Award.

Il legame quindi di Barazzoni con il design continua nel tempo e compie nel 2019 50 anni, delle nozze d'oro che sottolineano una relazione indissolubile.